Post in evidenza

Decorazione a lustro a Pesaro

"LADECORAZIONE A LUSTRO A PESARO"   Articolo di Alberto Piccini Dedicato alla memoria di Paride Berardi ...

lunedì 25 aprile 2016

Ricevo dal Sig. Giovanni Zonno di Bari una interessantissima lettera riguardante il mio saggio "Wares Attributed to Giovanni Maria, Made at Casteldurante or Faenza" messo in rete il 25 febbraio 2015 e lo sottopongo, qui di seguito, alla vostra attenzione.

Saluti,

Alberto Piccini






GENTILE  DR. PICCINI,


CASUALMENTE MI SONO IMBATTUTO NEL SUO BLOG  DI STORIA RINASCIMENTALE  E NELLA FATTI SPECIE  DELLA  STUPENDA MAIOLICA CHE  IN ITALIA , IN QUELL’ EPOCA  HA VISTO DEI CENTRI DI PRODUZIONE  DI  ECCELLENZA NOTE VOLI .HO  LETTO I SUOI ARTICOLI, HO ASCOLTATO LE SUE INTERVISTE E  DEBBO DIRE CHE NE SONO RIMASTO AFFASCINATO, PUR NON ESSENDO UN ESPERTO DEL SETTORE , MA SOLO UN CULTORE DEL BELLO ED UN APPASSIONATO DI ANTIQUARIATO IN GENERALE.  IN EFFETTI   QUELLO CHE DICE LEI SUL MONDO ACCADEMICO , CIOE’ ATTACCATO AL PASSATO, SENZA CHE NESSUNO, NONOSTANTE LE SCOPERTE  CHE INEVITABILMENTE NEL TEMPO VENGONO FATTE,  CONSIDERI APPUNTO IL NUOVO E GUARDI TUTTO  CON RILUTTANZA E RIPUDIO, SENZA QUEL   NATURALE   AMPIO RESPIRO IN SENO ALLA STORIA  INDAGATA  E.... RITROVATA  .  CREDO CHE INTENDA A COSA MI RIFERISCO. ORA  IO RIPETO NON SONO UN ESPERTO DI MAIOLICHE , MA VORREI  SEGNALARLE UN QUALCOSA CHE FORSE NON HA ATTINENZA  IN QUANTO CHIARAMENTE BISOGNA DOCUMENTARSI SULLE FONTI ORIGINARIE, MA CHE SICURAMENTE PER COINCIDENZA E CONOSCENZA  CREDO POSSANO INTERESSARLA.

RIGUARDO AL MAESTRO VASARO  “   ZOAN  MARIA “  HO NOTATO LA FIRMA DI QUESTO MISTERIOSO AUTORE SIA SOTTO LA COPPA DEL PAPA GIULIO  II  (METROPOLITAN M.N.YORK)  CHE SOTTO L’ ALTRO PIATTO CHE LEI MOSTRA NEL SUO BLOG.   EBBENE PER QUEL CHE VALE, AVENDO CONOSCENZE DI LATINO E PALEOGRAFIA,  LA FIRMA  CHE SI LEGGE  NON E’  ZOAN  MARIA , MA BENSI’  ZONA MARIA, OVE  IL CAPPELLETTO TRA  LE LETTERE  N   ED   A, IN PALEOGRAFIA  SIGNIFICANO IL RADDOPPIO DELLA CONSONANTE CHE PRECEDE LA VOCALE (PUO’ VERIFICARE) E QUINDI NEL SIGNIFICATO DI    :     ZONNA   MARIA .

 IL SOTTOSCRITTO   HA  UN COGNOME  FAMIGLIARE PRATICAMENTE  IDENTICO (ZONNO , MA QUI NEL BARESE C’ E’ ANCHE LA FORMA COGNOMINALE ZONNA), E  DA CIRCA CINQUECENTO ANNI LA MIA FAMIGLIA PORTA QUESTO COGNOME CHE E’  IL  DIMINUTIVO MEDIEVALE   DEL NOME MELCHIONNA-O   (MELCHIORRE). PROCESSI LINGUISTICI  SUCCESSIVI  (AFERESI ETC.)  LO HANNO MODIFICATO SEGUENDO UNA  CERTA LINEA FILOLOGICA   (MELCHIONNA/O- CHIONNA/O – CIONNA/O-  ZONNA/O ).

TALE NOME  E’ DOCUMENTATO OLTRE CHE DAI DOCUMENTI  CINQUECENTESCHI RINTRACCIATI DAL SOTTOSCRITTO NELLA MIA ZONA DI ORIGINE(TERRA DI  BARI) ANCHE IN  UN  LAVORO SEMPRE CINQUECENTESCO  DELLO STUDIOSO  BARESE  , IL GIURISTA VINCENZO MASSILLA   (1499-1580),  CHE NELLA SUA “CRONACA DELLE FAMIGLIE  NOBILI   BARESI,”  EDITA A FINE OTTOCENTO DAL BONAZZI, PARLANDO  DELLA FAMIGLIA DI ORIGINE FIORENTINA DE ROSSI CITA UN  MELCHIONNA DE ROSSI ALIAS   ZONNA      (  SIAMO CIRCA NEL 1300).(COINCIDENZA COGNOME DI UNA DELLE FAMIGLIE DI FIGULI DA LEI MENZIONATA E STUDIATA-)   …….

 CONGRATULANDOMI SEMPRE PER I SUOI ECCELLENTI LAVORI  CON STIMA E SIMPATIA LE PORGO DISTINTI E CORDIALI  SALUTI.



BARI, 6 APRILE 2016                                                                                                      Giovanni   ZONNO  - 











Nessun commento:

Posta un commento